“Tempi di lavoro: gli uomini che fabbricarono la Vespa”, la storia della Piaggio in mostra

Una mostra dedicata alla Piaggio, in cui si ricostruisce una parte significativa della storia dell’azienda e quindi della stessa Pontedera e dell’industria italiana. Si tratta di “Tempi di lavoro: gli uomini che fabbricarono la Vespa”, organizzata dal Pd di Pontedera insieme al Pd provinciale di Pisa e alle Edizioni Tagete, con il contributo della Polisportiva Aurora di Pontedera, presso il Centrum Sete Soìs Sete Luas, in viale Rinaldo Piaggio a Pontedera, (in pratica di fronte ai cancelli d’ingresso alla fabbrica), dal 17 maggio al 18 giugno 2012. Alla mostra, allestita con strutture che ricordano la catena di montaggio e le parti della vespa, saranno esposti pannelli che racconteranno la storia della Piaggio, postazioni video in cui verrà ripercorsa, attraverso 38 testimonianze orali di protagonisti dell’epoca, la storia dei momenti salienti delle lotte aziendali. La fonte primaria è stata  “Il Piaggista”, il giornale di fabbrica della Fiom nato negli anni ’50-’60, risorto negli anni ’70 prima come “Valdera Oggi” poi con il nome di “Piaggista nuovo”, questi ultimi due entrambi finanziati dal Pci. Tutti i numeri del Piaggista sono stati recuperati e messi in formato Dvd proprio in occasione della mostra. In particolare ci sarà un approfondimento dedicato allo ‘scioperone’ del 1962: una vertenza (unitaria) che durò 75 giorni, che ha fatto la storia di Pontedera e di tutta la provincia (all’epoca gli stabilimenti Piaggio erano anche a Pisa), conclusasi con un accordo minimale dal punto di vista salariale- si pensi che a fronte di un aumento richiesto di 14.000 lire l’azienda ne concesse 4.000, a cui si accompagnarono un forte senso di liberazione da parte dei lavoratori e una ritrovata unità sindacale. Il 2012 non è casuale nella scelta dell’organizzazione della mostra.  Proprio quest’anno  infatti cadono due ricorrenze, il cinquantennale dello scioperone del ’62 e il sessantennale della nascita del Piaggista. Gran parte del materiale esposto sarà contenuto anche in una pubblicazione, curata da Roberto Cerri (con prefazione del deputato Pd Gianni Cuperlo).  La mostra sarà aperta il lunedì’, il mercoledì e il venerdì dalle 16 alle 20, il martedì e il giovedì dalle 14 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 14 e dalle 16 alle 20.  Sempre legati alla mostra si svolgeranno una serie di eventi. Ecco il calendario:

GIOVEDI’ 17 MAGGIO ORE 17
Inaugurazione della mostra
Parteciperanno il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, il segretario Pd Toscana Andrea Manciulli, Simone Millozzi, sindaco di Pontedera

 SABATO 26 MAGGIO ORE 10
Presentazione del volume
Parteciperanno Gianni Cuperlo, Claudio Sardo direttore de l’Unità, il deputato Paolo Fontanelli

 SABATO 2 GIUGNO ORE 21
Spettacolo teatrale
“Fabbrica”, di e con Ascanio Celestini
Prezzo euro 5, per informazioni 370-3000817 oppure presso la mostra
negli orari di apertura

LUNEDI’ 18 GIUGNO ORE 17
Convegno sul tema “Civilta’ del lavoro”
Parteciperanno i due ex ministri  del lavoro Pd Cesare Damiano e Franco Marini e il deputato Maria Grazia Gatti

Informazioni utili
http://www.ilpiaggista.it
[email protected]