“Legge elettorale, ora il Parlamento deve
avere la determinazione di cambiarla”

13/1/2012 - Dopo la bocciatura dei quesiti referendari da parte della Corte Costituzionale, il segretario del Pd della Toscana chiede che le Camere si impegnino a riformare la legge elettorale: "Bisogna rispondere alla forte richiesta che arriva dalla società e che era rappresentata anche dalle centinaia di migliaia di firme raccolte".