Manciulli alla Festa regionale sul Lavoro

20/06/2012 - Mercoledì 20 giugno il segretario regionale del Pd della Toscana Andrea Manciulli parteciperà alla Festa regionale sul Lavoro in corso a Sesto Fiorentino. Appuntamento alle 21.

Appuntamento col dibattito “Rilanciare il Paese investendo in sapere”

17/06/2012 - Domenica 17 giugno la Festa regionale del Lavoro in corso a Sesto Fiorentino ospiterà il dibattito “Dalla ricerca in economia alla ricerca per l’economia: rilanciare il sistema Paese investendo in sapere”. All’incontro, che avrà inizio alle 21.15, parteciperanno Renzo Salimbeni,

Enrico Rossi alla Festa regionale sul Lavoro

15/06/2012 - Venerdì 15 giugno alle 21.15 il presidente della REgione Enrico Rossi parteciperà alla Festa regionale del Lavoro in corso a Sesto Fiorentino. All’incontro, dedicato al tema “La Piana fiorentina alla prova della crisi. Storie di lavoro, idee per la ripresa”,

A Sesto Fiorentino è partita
la Festa regionale sul lavoro

29/5/2012 - È iniziata lo scorso venerdì 25 maggio la Festa Democratica regionale sul Lavoro di Sesto Fiorentino, organizzata congiuntamente da Pd Toscana e Pd Sesto Fiorentino. Un mese di incontri e iniziative sul lavoro che si terranno nei Giardini di Villa San Lorenzo (viale Ariosto / via degli Scardassieri), fino al 25 giugno.

A Livorno la conferenza per il lavoro
Fassina: “Ansaldo Breda non va venduta”

21/5/2012 - "Persone, lavoro, democrazia". Così si intitolava la conferenza per il lavoro organizzata dai Democratici regionali che si è svolta il 19 maggio a Livorno e a cui hanno partecipato, tra gli altri, l'assessore regionale Gianfranco Simoncini e Stefano Fassina, Pd nazionale. (All'interno video-interviste)

Poste, l’azienda di Pisa non sarà chiusa, ma l’azienda deve ridurre il personale. L’ad Massimo Sarmi ascoltato in commissione. Pd “Mancanza di chiarezza e trasparenza” . Martedì sarà la volta del Ministro Corrado Passera

18/5/2012 - L’amministratore delegato delle Poste Massimo Sarmi, nell’audizione chiesta dal Pd in Commissione Trasporti della Camera, non ha risposto in modo chiaro e trasparente alle domande poste dall’on. Silvia Velo. Sarmi si è limitato a ripetere genericamente la necessità per le