Il 17 e 18 gennaio la Conferenza programmatica del Pd toscano. Ferrucci: “Mandate i vostri contributi”

conf.prog2

 

10 dicembre 2013 – Vista la convocazione domenica 15 dicembre della prima assemblea nazionale del Pd con la proclamazione del segretario nazionale è stato deciso di rimandare la Conferenza programmatica del Pd toscano al 17 e 18 gennaio. Potete mandare i vostri contributi entro la fine di dicembre.

 “In vista della conferenza programmatica del 17 e 18 gennaio auspico che ci siano ancora molti momenti di confronto e contributi alla bozza che abbiamo predisposto”. La conferenza programmatica del PD toscano si avvicina e il segretario regionale Ivan Ferrucci invita a mandare i contributi al documento che sarà oggetto dell’assemblea. “Già in questi mesi sono stati molti gli appuntamenti tematici regionali, oltre a quelli sui territori, organizzati dal PD. Per citarne alcuni recenti: il convegno sull’urbanistica e quello sulle politiche venatorie venerdì 15 novembre e sabato 16 novembre, il seminario sulla cultura il 25 novembre, quello sulle politiche della montagna del 13 dicembre. Poi nei mesi scorsi: le assemblee sulle priorità per il mondo del lavoro e sull’impresa cooperativa il 10 giugno e il 27 giugno; il convegno sui trasporti  il 20 febbraio; il 12 luglio l’assemblea regionale sui temi sociosanitari, il 19 luglio l’incontro con consiglieri regionali e responsabili sanità del PD delle altre regioni; l’iniziativa sulla scuola con il ministro Carrozza.
Quello del 17 e 18 gennaio 2014 a Firenze  – spiega Ferrucci – vuole essere un momento di confronto e dibattito sul futuro della nostra regione in cui dal militante ai sindaci agli amministratori regionali possano contribuire a disegnare quella Toscana del futuro che risponda sempre più alle esigenze di cittadini e mondo del lavoro. Un cantiere in cui ognuno si senta libero di partecipare ed essere protagonista dell’impronta che vogliamo dare alla nostra regione per i prossimi anni nel contesto nazionale, politico ed economico, e internazionale. Perciò, in vista di questo appuntamento sono state stilate delle ‘note’ programmatiche che saranno la base della discussione e che per questo vogliamo condividere con ognuno affinché si possa offrire a tutti la possibilità di interagire e suggerire proposte o soluzioni anche nei giorni che precederanno l’evento”.

 

Potete inviare la vostra opinione e il vostro contributo entro la fine di dicembre all’indirizzo [email protected] affinché la discussione sia il più completa e partecipata possibile.

 

 DOCUMENTO NOTE PROGRAMMATICHE –  SCARICA