Pier Paolo Tognocchi

E’ nato a Massa il 7 novembre 1955, vive a Peccioli ed ha conseguito la maturità scientifica.
Nel 1993 aderisce al Manifesto Martinazzoli ed al Partito Popolare ed è eletto nel primo Comitato provinciale di Pisa.
Nel 1995, in seguito alla scissione del partito, diventa il primo coordinatore provinciale dei Popolari pisani e, nel 1996 è eletto all’unanimità prima segretario provinciale del P.P.I., poi vicesegretario regionale.
Aderisce alla Margherita dalla sua fondazione e poi al PD.
Attualmente è membro dell’Assemblea costituente nazionale del PD, nella quale è stato eletto alle primarie del 14 ottobre 2007.
Dal 1992 al 1995 è stato membro del direttivo provinciale della Coldiretti di Pisa.
Dal 1994 al 1995 ha svolto la funzione di membro del Collegio dei revisori dell’A.R.S.I.A (Agenzia regionale di sviluppo agricolo).
Nel 1999 inizia la collaborazione con il Ministero delle Politiche comunitarie e con quello delle Politiche agricole quale componente del Gruppo di supporto tecnico del ministro Paolo De Castro.
Nel 2000, fino alle elezioni del 2001, è chiamato da Enrico Letta a svolgere le funzioni di capo della segreteria del Ministro del Commercio estero.
Dal 2002 al 2005 è stato vicepresidente di Cispel Toscana Confservizi, l’associazione dei servizi pubblici della Toscana.
Alle consultazioni elettorali del 3 – 4 aprile 2005 è eletto consigliere regionale nella circoscrizione di Livorno nella lista Uniti nell’Ulivo.
E’ stato membro della Prima Commissione – Affari istituzionali e vicepresidente della Commissione speciale sui rapporti con l’Unione europea e sulle attività internazionali della Regione.
Ha aderito al gruppo La Margherita – L’Ulivo che, in data 24 luglio 2007, si è unificato con il gruppo Democratici di Sinistra – L’Ulivo, con la denominazione Per il Partito Democratico – L’Ulivo divenendo, dal 7 gennaio 2008, gruppo Partito Democratico.

Dalle consultazioni regionali del 28 – 29 marzo 2010 è eletto nella circoscrizione di Pisa nella lista del PD-Riformisti toscani.
Attualmente è membro della Direzione nazionale del PD.
E’ segretario della Seconda Commissione – Agricoltura e sviluppo rurale, componente della Commissione istituzionale per le politiche comunitarie e gli affari internazionali e vicepresidente della Commissione di inchiesta finalizzata alla verifica dei fatti di cui alla comunicazione della Giunta regionale nella seduta consiliare del 15 settembre 2010 collegata alle interrogazioni scritte n. 101 e n.105.

Aderisce al gruppo Partito Democratico.

p.[email protected]