Pd Bruxelles. Il 28 e 29 novembre la seconda edizione della “European School”

Il Pd Bruxelles organizza per il 28 e 29 novembre la seconda edizione della “European School”, in collaborazione con altri circoli e federazioni del Pd, che parteciperanno  all’evento. La EUdem School sarà un momento per discutere di politiche e politica europea, insieme ad esperti e deputati italiani ed europei, e per proporre un percorso comune di europeizzazione del Partito democratico. Tra i relatori della School, è confermata la presenza di Sandro Gozi, Enzo Amendola, Patrizia Toia, Enrico Rossi, Francesco Nicodemo, Roberto Cociancich, Alessia Mosca, Brando Benifei, Luigi Berlinguer, Chiara Braga, Frank Vandenbroucke. Nel corso della School si riuniranno quattro tavoli tematici su:  “Green economy ed economia circolare: quale impatto su produttività e innovazione”;  “Immigrazione: quali politiche per rispondere alle sfide demografiche”; “La sfida della competitività nello scenario globale (TTIP e non solo)”; “Education, innovazione e sharing economy”. Le sessioni plenarie affronteranno i nodi dell’integrazione politica europea, il ruolo dei partiti ed in particolare del Pd e del Pse, e la nuova agenda sociale. Il Pd di Bruxelles si augura che la EUdem School possa rappresentare un’occasione di approfondimento e partecipazione per tutto il circolo, fin dalla fase di preparazione. Si invitano dunque gli interessati a  contribuire alla costruzione di questo percorso. Chi vuole contribuire  ai lavori della School può scrivere a:[email protected]. Il programma e ulteriori informazioni sono disponibili sul sito:  https://eudemschool.wordpress.com/.