Patrizio Andreuccetti

Ha 27 anni ed è Segretario Territoriale del Partito Democratico dal 2 ottobre 2010. Dopo aver frequentato il Liceo si è laureato in Storia Contemporanea alla Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Pisa. Dal 2007 al 2010 è stato Presidente Nazionale dei Giovani Donatori di Sangue Fratres; dal 2009 al 2010 è stato Segretario Comunale del PD di Borgo a Mozzano; mentre dal 2005 è Presidente del Comitato Paesano di Partigliano, paese in cui abita. Nel 2010 ha pubblicato il suo primo romanzo, di genere storico/fantastico, dal titolo L’Eredità di Ludwig, Un sogno romantico. Patrizio Andreuccetti propone la regola del 5 (come i punti che servono al PD per essere sintetico ed efficace: Persone, lavoro, ambiente, cultura, fantasia…):

5 politici italiani da tenere d’occhio (oltre ad Andrea Marcucci e Raffaella Mariani, nostri parlamentari, ed al segretario nazionale Pierluigi Bersani…): Matteo Renzi, Debora Serracchiani, Pippo Civati, Nicola Zingaretti, il cambiamento che verrà…

5 Libri preferiti: Autunno del Medioevo, Neve, Le braci, Ludwig. Genio e follia di un re, L’audacia della speranza.

5 Citazioni: “Ci sono coloro che guardano le cose come sono, e si chiedono perché… io sono cose che non ci sono mai state, e mi chiedo perché no…”/ “C’è una battaglia là fuori, che sta infuriando, presto scuoterà le vostre finestre e farà tremare i vostri muri, perché i tempi stanno cambiando”/ “You may say i’m a dreamer, but i’m not the only one, i hope some day you’ll joyn us, and the world will be as one”/ “Se non potete essere una via maestra, siate un sentiero. Se non potete essere il sole, siate una stella. Cercate di essere sempre il meglio di qualunque cosa siete.”/ “Agisci sempre come se le tue azioni facessero la differenza. La fanno!”

5 Personaggi da cui trarre ispirazione: Barack Obama, Robert Kennedy, Carlo Rosselli, Enrico Berlinguer, John Lennon.

5 Film indimenticabili: Braveheart, Moulin Rouge, Le pagine della nostra vita, Tempi moderni, Ludwig.