Enrico Rossi (Presidente della Regione Toscana)

E’ nato a Bientina il 25 agosto 1958 e vive a Pontedera.
Laureato in filosofia all’Università di Pisa, inizia una breve attività di giornalista nella redazione locale de “Il Tirreno”.
Nel 1985 decide di dedicarsi a tempo pieno alla politica: assume l’incarico di assessore e vicesindaco al Comune di Pontedera.
Dal 1990 inizia il mandato di sindaco che durerà per nove anni: sono anni di confronto con le questioni della difesa dello sviluppo e dell’occupazione, legate in particolare alle officine Piaggio.
Nel 1999 ha lavorato al dipartimento delle politiche economiche dei Democratici di Sinistra, su incarico della segreteria nazionale.
Alle consultazioni regionali del 16 aprile 2000 si è presentato nella lista Ds ed è stato eletto nella circoscrizione provinciale di Pisa, con 16.248 preferenze.
Ha fatto parte della Giunta regionale ricoprendo l’incarico di assessore al diritto alla salute.
Ha aderito al gruppo Democratici di Sinistra – Toscana Democratica.
Alle consultazioni regionali del 3 – 4 aprile 2005 è eletto nella circoscrizione di Pisa nella lista Uniti nell’Ulivo.
E’ sospeso da consigliere nella seduta consiliare del 13 maggio 2005 a seguito della sua nomina a componente della Giunta regionale come assessore al diritto alla salute.

Alle consultazioni regionali del 28 – 29 marzo 2010 è eletto, con 1.055.571 voti, pari al 59,7%, Presidente della Giunta regionale, candidato della coalizione Toscana Democratica.

Aderisce al gruppo Partito Democratico.

[email protected]